Dalle emergenze alla ripresa: il turismo di qualità al fianco dei cittadini

Da sempre noi agenti di viaggio poniamo, al centro del nostro spazio vitale e professionale il viaggiatore, il cliente. E non è solo un modo di dire quanto, piuttosto, una realtà indiscutibile: senza di voi che viaggiate, noi agenti di viaggio non avremmo ragione di esistere. È però altrettanto vero che se voi viaggiatori non trovaste in noi la giusta “spalla” per assecondare al meglio la vostra voglia di viaggiare e di conoscere nuovi luoghi e culture diverse, capaci di affascinare tutti i vostri sensi, non potreste mai vivere appieno l’esperienza del viaggio e della vacanza.

DISTANTI…

 Perché è vero che noi NON siamo la garanzia assoluta della perfetta riuscita del viaggio: sappiamo tutti che gli inconvenienti esistono e possono capitare a chiunque, in qualsiasi momento e circostanza. Possiamo invece affermare di essere la “certezza della presenza”, l’espressione di chi ha, verso di voi, una costante attenzione anche quando, a separarci, ci sono migliaia di chilometri. E questa attenzione voi la toccate con mano solo quando è necessario… un volo cancellato, un hotel che al vostro arrivo dichiara di non aver camere disponibili, un problema con la guida locale che non si presenta agli appuntamenti: capita, non dovrebbe capitare ma, a volte, può succedere.

MA VICINISSIMI

Ed è quello il momento in cui la nostra presenza, seppure lontana, diventa importante per risolvere il problema, piccolo o grande che sia: trovare un nuovo volo, far comparire dal cilindro quella camera che non si trovava, rintracciare una guida che pareva essere introvabile. Ma queste sono le cose semplici. Farvi viaggiare nel mondo implica, a volte, il dover risolvere anche problemi ben più gravi legati alla salute, alla politica e alla religione che, in alcuni Paesi, possono anche generare guai sino al punto di dover far rimpatriare persone e cose.

Siamo agenti di viaggio, è il nostro lavoro e lo svolgiamo con passione e attenzione. Per voi.

PIÙ QUALITÀ, PIÙ FIDUCIA

La triste e complessa esperienza dell’epidemia ci sta comunque insegnando che ciò che abbiamo fatto fino ad oggi non è più sufficiente e che il nostro futuroper continuare ad essere il vostro punto di riferimento – dovrà passare attraverso un percorso di ulteriore perfezionamento. Quando si tornerà a viaggiare dovremo – noi agenti di viaggio – essere in grado di offrirvi prodotti migliori, sviluppati con partner etici e coerenti col nostro obiettivo di qualità. Dovremo assicurarvi il rispetto di regole perseguite e scritte nero su bianco per rendere più impegnativo il nostro rapporto con voi.

Da sempre le agenzie aderenti all’AIAVAssociazione Italiana Agenti di Viaggio – si impegnano verso di voi sottoscrivendo questo Codice di Autoregolamentazione, un compendio di regole che pone in testa alla nostra vita professionale il viaggiatore e l’onestà verso il mercato. È un impegno forte, ma lo accettiamo con la consapevolezza di essere qualcosa più che semplici “venditori di viaggi”.

Leggi il nostro Codice di Autoregolamentazione

TRASPARENZA

Nel prossimo futuro presteremo maggiore attenzione alla sostenibilità scegliendo per voi destinazioni che non vedano, nel turismo, una forte minaccia per l’ambiente; luoghi in cui il vostro arrivo possa essere fonte di uno scambio culturale ed etico, e dove la vostra vacanza possa realmente trasformarsi in autentica esperienza di vita. Saremo anche maggiormente attenti alla tutela delle vostre persone, assicurandoci che ogni copertura assicurativa risulti adeguata a voi, ai luoghi che visiterete, ai mezzi di trasporto che utilizzerete.

Infine – e nonostante noi si faccia già di tutto per esserlo – saremo ancora più “trasparenti” per far sì che ogni passaggio del nostro lavoro vi sia più chiaro, perché ogni impegno reciproco sia più comprensibile, perché la fiducia che dobbiamo riporre l’uno nell’altro sia di misura sufficiente a rafforzare il rapporto.

 A voi chiediamo di ricordare che noi siamo agenti di viaggio, sempre e sul serio.

LA NOSTRA PRIMA DESTINAZIONE SEI TU!

Il nostro è un lavoro a tempo pieno e non da svolgere solo “occasionalmente” per portare a casa qualche soldo in più. Siamo in Italia e le nostre agenzie sono a Milano, a Pescara, a Trapani, e non certamente in Irlanda, in Olanda o negli USA dove le tasse sono ben diverse da quelle che paghiamo noi, e inoltre noi siamo presenti, nel bene e nel male, e non ci nascondiamo dietro un monitor che risponde da chissà dove.

E voi – voi – siete il centro del nostro mondo, del nostro lavoro.

Scegli il valore della professionalità,

scegli le agenzie di viaggio associate AIAV

Associazione Italiana Agenti di Viaggio